ragazzachenonsapevavolare-

iterremotidentro:

nontilasciomarcire:

seituttociochemibasta:

promettimichetiprenderaicuradime:

uninvernoditagli:

smileonherlipsbutscarsonherhips:

afakesmileintodarkness:

One friend can save a life.

Dio mio. Questo video è stupendo.

COSTRUIRO’ UNA STATUA A CHIUNQUE ABBIA FATTO QUESTO VIDEO. E’ DAVVERO WOW. I BRIVIDI E LE LACRIME. CIAO PROPRIO. REBBLOGGO A VITA.

Oh mio dio

Un amico può salvare la vita.
Video stupendo! Rebloggo a vita

Rebloggo a vita ❤️

e poi piangi e non riesci a smettere

lo rebbloggherò sempre.

diario-di-una-carliter-inadatta
Salvami.”
“Come si fa?”
“Basta poco.”
“Tipo?”
“Mi basta un abbraccio.”
“E poi? Poi sei salva?”
“Se non te ne vai sono salva.”
“E se me ne vado?”
“Se te ne vai continuerò a cadere.”
“Dove cadi?”
“Non si sa. Nel vuoto credo.”
“Che posto è il vuoto?”
“Fa paura.”
“Non hai risposto alla mia domanda.”
“Il vuoto è vuoto. Fa paura.”
“Ma tu non hai mai paura di nulla.”
“Ho paura del vuoto.”
“Non esiste il vuoto.”
“Esiste.”
“Come fai a saperlo?”
“Io ce l’ho dentro, il vuoto.”
“Quindi hai paura di te stessa?”
“Tantissima.”
“Ti posso abbracciare?”
“Poi te ne vai?”
“No, mai.”
“Invece te ne andrai.”
“No, il vuoto ti fa paura.”
“E quindi?”
“A te non deve fare paura nulla.”
“E tu puoi fare qualcosa?”
“Hai detto che un abbraccio ti può salvare, no?”
“Si.”
“Io te ne darò mille, di abbracci.”
“Perchè?”
“Perchè così sono sicuro di salvarti.”
“E poi? Se non bastano?”
“Ti do mille baci.”
“E poi scapperai.”
“No, ti ho detto che a te non deve fare paura nulla.”
“Se rimani non avrò più paura.”
“Rimango.”
“Per sempre?”
“Fino alla fine dei nostri giorni.

Forse dovrei smetterla di fare finta di essere sempre la stupida della situazione,quella ingenua, che non capisce.
Avete idea di quanto cazzo sia fastidioso e odioso sentirsi dire dai propri amici,genitori,compani di classe ‘sei infantile,ingenua,non sai amare,non sai cosa vuol dire soffrire.’
Ti viene voglia di stamparli un calcio o magari due addosso, pestarli di botte, urlarli in faccia.’

Voi non sapete nemmeno quante cazzo di volte piango,non lo sapete.
Ma porcodio non vi sopporto.

storiadiunavitasenzacolori

Era lei.

Era la ragazza col sorriso finto.

Come le persone.

Le persone che non provavano nulla nei suoi confronti.

Le persone passive.

Lei c’è? Ah ok. Lei non c’è? Ah va bene.

Era la ragazza che non riceveva messaggi chilometrici.

Era la ragazza che la notte piangeva sotto le coperte.

Era la ragazza stupida.

Era la ragazza fuori luogo.

Era la ragazza che smise di mangiare per sentirsi accettata.

Era la ragazza che sfogava la sua rabbia su se stessa con una lametta.

Era la ragazza con la felpa lunga.

Era la ragazza che voleva essere salvata.

Era la ragazza che nessuno vorrebbe salvare.

Era la ragazza che è salita sul tetto di casa.

Ora è la ragazza che piace a tutti.

È la ragazza che manca.

È la ragazza che riceve fiori sulla tomba.

È la ragazza che riceve lettere che non leggerà mai.

È la ragazza per cui tutti piangono.

È la ragazza che tutti amano.

È tutto ciò che voleva essere.

Amata.

mentedistrutta.tumbr.com